domenica 18 settembre 2011

Aprilia: “ENERGIA! - Quale presente e quale futuro”, 22/10/11.

“ENERGIA! - Quale presente e futuro”. E’ questo il titolo del convegno organizzato dal Coordinamento delle Libere Professioni di Aprilia per il 22 ottobre prossimo presso l’Hotel Enea di via del Commercio. Si tratta di una nuova opportunità per approfondire un tema particolarmente interessante per il nostro territorio. Quale energia per lo sviluppo? Quale futuro per l'energia? Sono questi in sostanza i quesiti ai quali il Coordinamento delle Libere Professioni di Aprilia vuole tentare di trovare delle risposte concrete. C’è ed è concreto, il problema dell'esaurimento delle risorse energetiche e la necessità di combinare energie alternative e tradizionali. Sui temi decisi saranno ascoltate le opinioni di tecnici del Settore e Aziende produttrici d’energia, naturalmente con la presenza di amministratori pubblici locali, per affrontare ogni aspetto legato agli argomenti che si tratteranno. “In Italia, quanto è sviluppata la ricerca e lo sviluppo di nuove tecnologie per la produzione di energia? Ci può essere un federalismo energetico, vale a dire che ogni regione può produrre il tanto che serve per le necessità locali, oppure è necessario accentrare le centrali e quale è lo stato delle reti? - propone il presidente del Coordinamento delle Libere Professioni di Aprilia, Fabrizio Martinelli - Parleremo delle centrali locali, una che produce energia da combustibili fossili, le altre principalmente dal sole, scevri da ogni polemica vogliamo capire il funzionamento e i rischi di ogni tipo di intervento, le possibili ricadute sull’economia della città, i vantaggi e gli svantaggi, ora che per gran parte sono ultimate, ma anche se vi sono prospettive di nuovi investimenti nella zona e su quali tipo di impianti. Ma non vogliamo fermarci alla situazione locale, - aggiunge Martinelli - vogliamo capire se c’è una strada per l’autonomia energetica italiana, quali prospettive di crescita hanno il fotovoltaico, l’eolico, il geotermico o esistono già alternative a queste produzioni. L’evento, con partecipazione gratuita ed aperto a tutti, sarà condotto secondo il format del talk-show e vedrà la presenza d’ospiti illustri, tecnici ed amministratori locali. Al momento hanno assicurato la loro presenza: il sottosegretario di Stato all’Ambiente, Elio Vittorio Belcastro; il presidente della Provincia, Armando Cusani; i due consiglieri provinciali di Aprilia, Vincenzino Palumbo e Massimo Bortolameotti ed il sindaco di Aprilia, Domenico D’Alessio.
Share on :

0 commenti:

Posta un commento

 
© Copyright Agropontinonotizie.com 2011 - Some rights reserved | Powered by telegolfo.com.
Template Design by cb-informatica | Published by cb-informatica and cb-informatica