venerdì 12 agosto 2011

San Felice Circeo: Travolgente Circe in Vigna La Corte.

Sono stati i bambini con la collezione autunno-inverno da 0-16 anni di Ripa Kid ad aprire la VI edizione di Circe in Vigna La Corte lunedì sera presso il Parco di Vigna La Corte a San Felice Circeo. La sfilata di moda e nuove tendenze per i capelli è stata come sempre organizzata da Monica Capponi, sanfeliciana doc, hairstylist per dieci anni di ‘Ricci & Capricci’ al Circeo ed ora di ‘Avantgarde Centosessantanovepuntodue’ a Latina in Via Tarquinia. Il tema: un omaggio ai 150 dell’Unità d’Italia soprattutto attraverso le acconciature per i capelli. La manifestazione, in collaborazione con il Comitato La Voce delle Donne, con il patrocinio del Comune di San Felice Circeo Assessorato al Turismo e alla Cultura, nella persona di Stefano Capponi, è stata presentata da Roberta Colazingari e Mauro Bruno, che durante la serata hanno ripercorso le tappe fondamentali della moda italiana che ha contribuito a fare l’unità d’italia dal punto di vista dello stile. Un exursus storico a partire dal 1861 dove la moda femminile era ricca di drappeggi alle gonne e molto carica in tutto, passando per il 1900 con l’evoluzione dopo i due conflitti mondiali che, nel definitivo periodo di pace, hanno sviluppato l’industria del vestito introducendo sul mercato nuovi prodotti quali i jeans e i tailleur. Ed ancora la nascita del fenomeno degli stilisti nelle città di Milano, Roma e Firenze e l’arrivo del pret –à – porter. Fino ad arrivare agli anni 2000 con le grandi firme della moda italiana sempre più in auge (Valentino, Trussardi, Armani, Fendi) e uno stile che strizza l’occhio al passato riportando durante la vita quotidiana vestiti come leggins, scarpe a punta e jeans stretti. Per la parte riguardante lo spettacolo l’evento è stato allietato dall’Associazione Circeo Music School che ha fatto rivivere i successi musicali di Gianluca Grignani, Matia Bazar, Loredana Bertè e Anna Oxa; per la danza da Benito Merlo e i Sold Out che hanno creato una performance particolare appositamente per Circe in Vigna La Corte. Trascinante la comicità dall’attrice napoletana Barbara Foria che tanto successo ha avuto in tv su Rai 3 e Rai 5 nel programma “Palco e retro palco” e che ha regalato al pubblico un estratto dallo spettacolo “Meglio un uomo oggi che un marito domani”. La sua comicità vulcanica ed irriverente ha sorpreso il pubblico di Circe in Vigna La Corte che non ha lesinato sugli applausi. Le modelle della Backstage agenzia di Roma e Fondi di Marcello Gasperoni, sono state acconciate dall’estro di Monica Capponi e il suo staff durante una performance dal vivo sul palco e hanno indossato le novità autunno inverno 2011/2012 di Ripa Abbigliamento donna, con le firme di Just Cavalli, D&G, Trussardi, Liu-Jo; ed ancora le grandi marche per lo sport di Wimbledon (Lacoste, Adidas, Replay, Reebook, Trudi etc) la moda di Giorgia con la linea cachemire, pellicce, cappottini e le sciarpe della linea Sju e l’intimo di Yamamay un marchio internazionale che quest’anno ha compiuto i suoi primi dieci anni, che sul palco ha portato pizzi, rasi e strass.Regia e supporto tecnico sono stati affidati alle mani della MixInTime di Amilcare Milani. Le musiche della sfilata scelte dal vivo dal Dj Alessandro Belvisi. Un ringraziamento ai numerosi sponsor: C1Caffè; Circolo Tennis Master’s Club; Domus Immobiliare; Pim Circeo; Diva; AC Yacht Broker Fabrizio Vittori; Gusto e Tradizione Sigma Circeo; 3ndy Nails; Al Convento; Ristorante Albatros; Ristorante Bar Take away Ernesto; Il giardino del pane; Over Sea Pub; La bottega del cuore; Profumi Toscani Immi’z; La Bussola; La Conchiglia; Dis. Car di M. D’Antrassi; Cooperativa Circeo 1; Ascoli; Gioielleria MariaGrazia Colambrosi, Centro Estetico Gocce di Bellezza, Benvenuti Gallery di Latina. Media partner: Ego.
Share on :

0 commenti:

Posta un commento

 
© Copyright Agropontinonotizie.com 2011 - Some rights reserved | Powered by telegolfo.com.
Template Design by cb-informatica | Published by cb-informatica and cb-informatica