sabato 23 luglio 2011

Sermoneta: Torneo delle Borgate - Monticchio vince la V edizione.


Sipario sulla 5^ edizione del “Torneo delle Borgate”, organizzato dall'Asd Sermoneta Calcio in collaborazione con l'Amministrazione comunale ed il Consiglio dei Giovani. Un'edizione che ha visto una incredibile finale inedita tra Monticchio e Sermoneta Scalo. Da una parte Monticchio alla prima finale assoluta; dall’altra la rappresentativa dello Scalo, alla quarta finale su cinque edizioni (ma sempre a secco). E dopo due anni di fila in cui il torneo è andato a Pontenuovo, quest'anno il Torneo delle Borgate se l'è aggiudicato il Monticchio. E’ stata una bella finale: le due squadre si sono affrontate a viso aperto, dopo un iniziale timore. Se nella prima frazione ha dominato la volontà di non subire reti, nella ripresa ha cominciato bene la squadra rosanero, portandosi in vantaggio con una bella conclusione di Evangelisti. Il Monticchio ha provato a reagire, ma spesso si è trovato in inferiorità difensiva, permettendo agli avversari di andar vicini al raddoppio (grandi parate di Tonini). Ci ha pensato, tuttavia, Bego (capocannoniere del torneo con 7 reti) ha ristabilire l’equilibrio con un colpo dei suoi. La gara è così andata avanti, tra una discreta serie di situazioni favorevoli per ambedue le parti. Nessuna, però, ha portato il match dalla propria parte, finendo quindi nella classica lotteria dei calci di rigore. Tra gol e traverse, la firma sul successo del Monticchio (primo e storico) gliel’ha messa lo stesso Fabio Tonini, con un paio di parate miracolose. Alla fine Gustavo Carbonari ha trasformato il sesto penalty, che ha sancito l’apoteosi della compagine biancorossa. «Siamo felici della riuscita del torneo: non è facile giungere ad una quinta edizione e confermare quanto di buono costruito negli anni”, spiega il sindaco Giuseppina Giovannoli. Gli fa eco Giuseppe Corelli Assessore allo Sport: «Il nostro centro sportivo è un’autentica ‘bomboniera’: l’accuratezza del manto erboso, la struttura di ristorazione, il pallone tensostatico. Sermoneta può essere davvero felice di questo punto di ritrovo, culminato nel torneo delle ‘Borgate’ che ha regalato un finale all’ultimo respiro». Lo confermano anche Antonio Aprile e Paolo Cargnelutti, Presidente e Vice Presidente del Sermoneta Calcio: «Il calcio a Sermoneta continua ad essere un punto di riferimento. Questo torneo aveva come scopo principale quello di aggregare, di condividere e di divertirsi, e ci siamo riusciti. Ora ci prepariamo ad affrontare il nostro campionato di Promozione. Il nostro ringraziamento va a tutta la società del Sermoneta, alla parrocchia di San Tommaso d’Aquino per la gestione dell’area ristoro, ed a tutti coloro che ci hanno supportato: l’Anc di Sermoneta; gli sponsor; l’US ACLI di Latina, nella persona del suo presidente Tufano e del suo coordinatore Marchetti; e soprattutto l’Amministrazione comunale, sempre presente e costante».
Share on :

0 commenti:

Posta un commento

 
© Copyright Agropontinonotizie.com 2011 - Some rights reserved | Powered by telegolfo.com.
Template Design by cb-informatica | Published by cb-informatica and cb-informatica