martedì 12 luglio 2011

SERMONETA: ‘BORGATE 2011’, SI PASSA ALLA FASE FINALE.

La 5a edizione del ‘Torneo delle BORGATE - Città di SERMONETA’ arriva al classico momento clou: si passa dal girone all’italiana alle gare del ‘dentro o fuori’, che sveleranno le due contendenti al titolo del 17 luglio prossimo. Le magnifiche 4 sono (nell’ordine di classifica): DOGANELLA, MONTICCHIO, PONTENUOVO CARRARA e SCALO. La formula del torneo non arride alle TUFETTE le quali, nonostante la qualità e l’impegno, escono di scena per un soffio; diverso il discorso per il CENTRO STORICO, completamente a secco di punti. Il campo comunale ‘Le Prate’ continua ad essere teatro delle sfide, riuscendo a catalizzare l’attenzione anche sul torneo riservato ai più piccoli, in programma poco prima dell’entrata in campo delle compagini delle borgate. Le quattro semifinaliste si sfideranno nel massimo rispetto, e nella speranza di cogliere la grande chance di portare a casa un successo che significherebbe molto per l’orgoglio di ognuna di esse:
•   4 luglio    Pontenuovo Carrara / Doganella 0:0
•   5 luglio    Tufette / Centro Storico 6:1
•   7 luglio    Doganella / Monticchio 3:1
•   8 luglio    Centro Storico / Pontenuovo Carrara 0:3 (a tavolino)
•   9 luglio    Scalo / Tufette 1:0

- CLASSIFICA FINALE -
p. 9 ►Doganella    
p. 9 ►Monticchio    
p. 8 ►Pontenuovo
p. 7 ►Scalo
_________________
p. 5 ►Tufette
p. 0 ►Centro Storico
- SEMIFINALI -
• 12 luglio    Monticchio / Pontenuovo Carrara
• 13 luglio    Doganella / Scalo 
Dunque, grande aspettativa per l’ultima settimana da parte di organizzazioni ed istituzioni…
GIUSEPPE CORELLI (assessore Sport Comune di Sermoneta): « Il calcio, nonostante le diverse vicissitudini che lo accompagnano, resta un grande veicolo di unione e svago: il calcio ad un pallone e le consuete rincorse che vi si accompagna restano gesti semplici, ma profondamente piacevoli ».
ANTONIO APRILE (presidente Sermoneta): « La dedizione profusa da tutte le compagini che sono scese e scenderanno ancora in campo prossimamente è sempre dettata da un giusto mix di divertimento e impegno, nel pieno rispetto della sportività e dell’accettazione. Non conta il risultato, bensì la possibilità di coesione ».
PAOLO CARGNELUTTI (organizzatore e vicepresidente Sermoneta): « La prima fase è giunta alla fine, con gare interessanti. Soprattutto nell’ultima settimana il grado di equilibrio è salito notevolmente, segnando comunque un alto livello di prestazioni. Ora ci prepariamo agli scontri diretti ».
GIUSEPPINA GIOVANNOLI (sindaco di Sermoneta): « La comunità sermonetana continua a rispondere agli input arrivati dall’organizzazione. L’auspicio maggiore è che, nell’ultima e più calda settimana di match, la presenza sia più partecipe e massiccia, così da attirare anche i curiosi provenienti dagli altri territori a noi contigui ».
Share on :

0 commenti:

Posta un commento

 
© Copyright Agropontinonotizie.com 2011 - Some rights reserved | Powered by telegolfo.com.
Template Design by cb-informatica | Published by cb-informatica and cb-informatica