mercoledì 1 giugno 2011

Sermoneta: 2 giugno, Festa della Repubblica.

L’Amministrazione comunale di Sermoneta ha deciso di festeggiare il 2 giugno con i giovani. Sono stati invitati tutti coloro che nel 2011 sono diventati o diventeranno maggiorenni: l’appuntamento è alle 16.30 presso il Palazzo della Cultura, per una riflessione comune sui valori dell’unità nazionale. Contestualmente, sarà regalata ai partecipanti una copia della Costituzione italiana. “Un testo sempre attuale – si legge nella nota inviata ai giovani dal Sindaco Giuseppina Giovannoli e dall’Assessore alle Politiche Giovanili Mauro Lorenzo Mariotti – un richiamo all'impegno e alla fiducia, alla solidarietà e alla condivisione. Ci invita a maturare come individui, come cittadini e come membri della collettività”. L’appuntamento del 2 giugno vuole essere un modo per celebrare al meglio i primi 65 anni di vita della Costituzione Italiana, rendendo protagonisti i giovani che quest’anno, conseguendo la maggiore età, diventano a tutti gli effetti cittadini. Subito dopo, alle 18 presso la Loggia dei Mercanti, la Banda musicale Fabrizio Caroso di Sermoneta regalerà ai concittadini un Concerto, per festeggiare non soltanto il 2 giugno, Festa della Repubblica, ma anche il 40esimo anniversario della costituzione dell’Associazione “Banda Musicale Fabrizio Caroso”. Per l’occasione, la Banda sarà diretta dal Vice Maestro Michele Secci, giovane sermonetano laureato al conservatorio e “promessa” della musica. “Tutta la cittadinanza è invitata a partecipare a questo doppio appuntamento, che vuole mettere in risalto le nuove generazioni, dare loro il giusto valore ed esaltarne le peculiarità”, aggiungono Giovannoli e Mariotti. “Contestualmente, la Banda festeggerà il suo 40esimo anniversario dalla costituzione dell’Associazione, benché la Banda di Sermoneta annoveri ben 132 anni di storia. Un pezzo importante della nostra tradizione, che ha accompagnato la comunità in ogni circostanza, rappresentando anche un valido punto di riferimento per tutti i ragazzi che volevano affacciarsi al mondo della musica”.
Share on :

0 commenti:

Posta un commento

 
© Copyright Agropontinonotizie.com 2011 - Some rights reserved | Powered by telegolfo.com.
Template Design by cb-informatica | Published by cb-informatica and cb-informatica