mercoledì 1 giugno 2011

APRILIA: IL SINDACO IN VISITA A CAPANNORI.


Aprilia, 1 Giugno 2011 – Nella giornata di ieri il Sindaco Domenico D’Alessio, l’Assessore agli Affari Generali Luigi Bonadonna e l’Assessore all’Ecologia e all’Ambiente Alessandra Lombardi si sono recati a Capannori, comune in provincia di Lucca che in questi mesi ha suscitato l’interesse di molte Amministrazioni per le politiche ambientali attuate. Il Sindaco di Aprilia e gli Assessori sono stati accolti da Giorgio Del Ghingaro, Sindaco di Capannori, ed hanno avuto modo di approfondire diverse tematiche come la strategia “rifiuti zero” attuata dall’amministrazione capannorese e dell’acqua come bene comune. Capannori, infatti, è stato il primo comune a aderire nel 2007 alla strategia “Rifiuti Zero” individuando nel riciclo e nella riduzione degli scarti la forza delle proprie politiche ambientali. Dopo un primo colloquio tra sindaci, l’Assessore alle Politiche Ambientali Alessio Ciacci ha mostrato agli ospiti l’Ecocentro della città e le nuove case popolari ecocompatibili costruite in legno e munite di pannelli solari, strutture che garantiscono la massima efficienza energetica ed in perfetto equilibrio con il territorio.  “Capannori – ha commentato il sindaco Domenico D’Alessio – è una città con una conformazione urbanistica molto simile ad Aprilia, benché il numero degli abitanti sia nettamente inferiore, apprendere il modo in cui hanno saputo gestire il sistema della raccolta differenziata e  coinvolgere i cittadini nell’obiettivo di ridurre al massimo i rifiuti è stato molto utile. Un altro elemento che ci accomuna a questa città è senza dubbio la battaglia a favore dell’acqua pubblica. E’ interessante ricordare, inoltre, che il primo gonfalone fu donato alla città di Aprilia, nel 1937, proprio dal comune di Capannori. Nel comune di Capannori la raccolta domiciliare porta a porta – ha aggiunto l’Ass. Lombardi – è iniziata già da molto tempo ed è quindi in una fase molto avanzata rispetto ad Aprilia, ma abbiamo comunque avuto la conferma di aver intrapreso la strada giusta nell’avvio del servizio ossia iniziare da piccole zone e promuovere il compostaggio domestico”.
Share on :

0 commenti:

Posta un commento

 
© Copyright Agropontinonotizie.com 2011 - Some rights reserved | Powered by telegolfo.com.
Template Design by cb-informatica | Published by cb-informatica and cb-informatica