venerdì 6 maggio 2011

Sermoneta: Mostra storica “L’Italia Unita” 7 maggio – 2 giugno 2011.



Sermoneta rende omaggio ai 150 anni dell'Unità d'Italia con una mostra storica unica nel suo genere. A Palazzo Cetani, dal 7 maggio al 2 giugno, saranno ripercorse le tappe fondamentali che hanno contribuito al processo di unificazione dell'Italia, attraverso incisioni, fotografie e documenti originali e rarissimi, appartenenti alla collezione del prof. Osvaldo Martufi Bausani. Sarà possibile ammirare disegni incisi in xilografia originale di Edoardo Matania e di Duilio Cambellotti, un manoscritto di Vincenzo Monti (la celebre opera La Mascheroniana), autografie originali di scritti di Garibaldi, Rossini, Cavour, Mazzini, Silvio Pellico, Napoleone Bonaparte, Verdi. La mostra conterrà anche foto originali in "dagherrotipo" di gran parte dei protagonisti del nostro Risorgimento. Senza contare una sezione dedicata alla famiglia Savoia, con ritratti in litografia originale della dinastia sabauda. Lo spettatore potrà insomma ripercorrere visivamente, come un vero e proprio excursus temporale, le immagini delle battaglie, dei grandi nomi dell'ottocento, attraverso una galleria inedita che dà un volto ai fatti storici salienti della nostra storia recente. Saranno esposti infatti anche le fotografie e i ritratti incisi in originale di Cavour, Papa Pio IX, La Marmora, Pisacane, Pellico ed altri grandi nomi. Non mancherà un riferimento alle campagne pontine, nelle incisioni ottocentesche del grande Charles Coleman. La mostra è articolata in tre sezioni: i moti carbonari e le guerre d'indipendenza (1820-1870), i personaggi e l'Italia Unita (1870-1920). All’interno della mostra c’è anche un omaggio all’italiano per eccellenza: Cristoforo Colombo. È esposto un disegno originale inciso a punta d’argento del grande navigatore genovese, di cui pochi conoscono la sua abilità artistica. L'inaugurazione è prevista per sabato 7 maggio 2011 a partire dalle ore 17.30 a Palazzo Caetani. Interverrà il prof. Fausto Orsini, Presidente dell'Istituto per la Storia del Risorgimento Italiano - comitato Latina, che ha curato l'allestimento della mostra; il prof. Martufi che ha messo a disposizione la sua collezione; lo storico dell'arte Alessandro Lusana; il sindaco Giuseppina Giovannoli e l'Amministrazione comunale. "Dopo il consiglio comunale straordinario del 17 marzo dedicato all'Unità d'Italia, e la visita a Sermoneta dei discendenti del Generale Giuseppe Garibaldi, prosegue il calendario delle manifestazioni predisposto da quest’Amministrazione comunale per celebrare il 150° dell'Unità d'Italia", spiega il Sindaco. "Questa mostra vuole essere un omaggio alla nostra Patria, affinché tutti possano apprendere il duro percorso di unificazione nazionale attraverso immagini eccezionali, difficilmente visibili altrove. Un viaggio nella Storia altamente didattico, accessibile ad ogni tipo di pubblico e realizzato con il valido contributo storico del prof. Orsini". La Mostra Storica segna anche l’inizio ufficiale del Maggio Sermonetano, giunto alla XVI edizione.
Share on :

0 commenti:

Posta un commento

 
© Copyright Agropontinonotizie.com 2011 - Some rights reserved | Powered by telegolfo.com.
Template Design by cb-informatica | Published by cb-informatica and cb-informatica