martedì 3 maggio 2011

Latina: Un piccolo gesto per un grande risparmio” - I vincitori.


Una giornata di festa all’insegna del risparmio energetico. Andrea Palombo, Presidente dell’Associazione Culturale “Un’idea per la città”, ha così terminato il percorso iniziato lo scorso mese di gennaio, con l’indizione del concorso “Un piccolo gesto per un grande risparmio”. Questa mattina presso il Teatro “G. D’Annunzio” di Latina si è svolta la giornata conclusiva del concorso, che è riuscito a coinvolgere attivamente oltre 4.000 studenti delle scuole elementari, medie e superiori del comune di Latina. I ragazzi sono stati chiamati a creare un lavoro, in qualunque forma artistica, riguardante il tema dell’iniziativa; un evento unico e suggestivo, anche per la straordinaria risposta delle scuole e per la partecipazione della banda musicale Artiglieria Contraerei della Caserma “Santa Barbara” di Sabaudia, accompagnata dal Comandante Gen. Francesco Diella, molto vicino ai giovani ed al mondo dell’associazionismo, che si è esibita con alcuni brani, chiudendo con l’Inno Nazionale, cantato da tutti i presenti. I lavori raccolti sono stati circa 200, tutti esposti nel foyer del teatro e dai quali, una giuria composta dai direttori delle testate giornalistiche e delle tv locali, ha selezionato i 4 vincitori: per le scuole elementari ha vinto una gita il “Gioco dell’oca sul risparmio energetico” della classe V D dell’istituto “Oriolo Frezzotti” di via Quarto, per le scuole medie ad aggiudicarsi la borsa di studio di € 500 è stata Chiara Brassanini della terza media dell’istituto “Preziosissimo Sangue”, mentre per le scuole superiori, la borsa di studio, sempre del valore di € 500, è andata a Sergio Grigoras della V^ A dell’istituto Marconi con il disegno dal titolo “Un campanello d’allarme contro l’inquinamento”. Un premio speciale (borsa di studio del valore di € 500) è andato ai ragazzi del Liceo Artistico per l’opera “Il mondo è nelle tue mani”. «Sono contento ed emozionato della vostra partecipazione e sensibilità all’argomento -ha dichiarato Andrea Palombo -, la vostra sensibilità è la linfa che quotidianamente ci permette di lavorare per un futuro migliore. Un grazie di cuore a tutto con lo staff che collabora con me, ai Dirigenti Scolastici, agli insegnanti, agli alunni e alle loro famiglie e alla giuria che hanno lavorato duramente e con convinzione per la riuscita di questo grande progetto». In sintonia anche il Gen. Francesco Diella: «Voi siete il futuro ed in questa occasione avete dimostrato che dai più piccoli c’è sempre qualcosa da imparare. La cosa importante è che non si spenga mai la vostra luce».
Share on :

0 commenti:

Posta un commento

 
© Copyright Agropontinonotizie.com 2011 - Some rights reserved | Powered by telegolfo.com.
Template Design by cb-informatica | Published by cb-informatica and cb-informatica