sabato 2 aprile 2011

APRILIA: VALORI DELL’ARSENICO NELL’ACQUA POTABILE.


Aprilia, 31 Marzo 2011 – In questi ultimi giorni, l’Amministrazione Comunale si è a lungo confrontata con la Asl di Latina in merito al problema della presenza dell’arsenico oltre i valori limite nell’acqua potabile. A seguito dell’istallazione del dearsenizzatore, i valori di arsenico riscontrati a Campoleone risultavano inferiori mentre rimanevano molto vicino ai 10 microgrammi, limite massimo fissato dalla legge, in diverse zone della città. Il 28 marzo, con il rientro dei livelli dell’arsenico nei valori di legge, la Asl aveva richiesto la revoca dell’ordinanza n. 370/10 “Limitazione d’uso delle acque approvvigionate da pubblico acquedotto destinate al consumo umano ed alle imprese alimentari”. Ad ogni modo, i dati del parametro arsenico trasmessi ieri all’ente dal Dipartimento di Prevenzione, da prelievi effettuati il 24 e il 27 marzo nelle zone di Campoleone e Campoverde, sono di 11 µg/L e dunque nuovamente superiori al limite. Per questa ragione, lo stesso Dipartimento, ha richiesto di adeguare le ordinanze vigenti a quanto disposto dall’ordinanza del Presidente del Consiglio dei Ministri 28/01/2011 n° 3921 che impone l’emanazione d’ordinanze di non potabilità, in caso di superamento del valore di 10 µg/L previsto dal D.lgs n. 31/01. La stessa comunicazione è stata inviata anche all’Autorità d’Ambito e ad Acqualatina S.p.a. al fine di provvedere al rientro dei valori di parametro alterati. Il Sindaco di Aprilia ha emesso ieri pomeriggio l’ordinanza n. 63 che vieta l’utilizzo dell’acqua a tutta la popolazione e in tutto il territorio comunale fino a quando il Dipartimento di Prevenzione della Azienda Sanitaria Locale di Latina comunicherà all’Amministrazione la potabilità delle acque. “Un atto necessario – ha commentato il Primo Cittadino – anche a fronte del superamento del limite consentito dalla legge di 1 solo µg/L. Potrebbero presto emergere novità con la pubblicazione della deroga concessa dalla Commissione Europea alla Regione Lazio”. L’ordinanza è pubblicata sul sito web del Comune www.comunediaprilia.gov.it - Albo pretorio on line.
Share on :

0 commenti:

Posta un commento

 
© Copyright Agropontinonotizie.com 2011 - Some rights reserved | Powered by telegolfo.com.
Template Design by cb-informatica | Published by cb-informatica and cb-informatica