martedì 22 marzo 2011

LA CONFCOMMERCIO NETTUNO ATTENDE RISPOSTE DAL COMUNE.

La Confcommercio Nettuno intende sollecitare pubblicamente il Comune di Nettuno, in persona del Sindaco Alessio Chiavetta, in merito alle questioni riguardanti il Centro Commerciale Naturale e lo smaltimento delle buste di plastica non biodegradabili da parte delle attività commerciali.
Per ciascuna delle due problematiche abbiamo avanzato formalmente delle richieste, indirizzate al Sindaco, senza ricevere però nessuna risposta.
Con riguardo ai Centri Commerciali Naturali (Pro.v.i.s. – Provincia di Roma), il Comune ha pubblicato sul proprio sito internet, un avviso pubblico rivolto anche alle Associazioni di categoria, affinché presentassero entro il 10 marzo un progetto al Comune, che avrebbe provveduto eventualmente a farlo proprio per poi inviarlo entro il 31 marzo alla Provincia di Roma per la richiesta di contributo.
Sottolineiamo che il Comune a nostro avviso ha posto in essere una procedura, per la partecipazione al bando provinciale, a dir poco inopportuna, in quanto sostanzialmente i progetti dovrebbero essere presentati al Comune, anche dalle Associazioni di Categoria, a titolo gratuito, nonostante il bando preveda numerosi documenti e allegati da produrre. Successivamente, il Comune, a seguito di eventuale approvazione del progetto (redatto dal soggetto prescelto ed eventualmente fatto proprio dal Comune) da parte della Provincia,  attiverebbe tutte le procedure  di Legge per individuare il soggetto che provvederà alla realizzazione. Paradossalmente, un soggetto potrebbe presentare in fase di manifestazione d’interesse un progetto, venire scelto dall’Amministrazione per la presentazione alla Provincia, e un altro soggetto potrebbe aggiudicarsi la realizzazione dei lavori (probabilmente a titolo oneroso), sulla base di un progetto presentato da altri a titolo gratuito; questo sistema premierebbe coloro che non presentano i progetti al Comune di Nettuno entro il 10 marzo 2011, ma che, prudentemente, attendono l’attivazione delle procedure “di legge”. Da non trascurare che il soggetto invitato a presentare manifestazioni d’interesse non avrebbe alcun elemento per redigere un progetto in linea con la volontà dell’Amministrazione, anche con riferimento all’importo complessivo del progetto e alle zone comunali da coinvolgere nel Centro Commerciale Naturale. Con riferimento allo smaltimento delle buste non biodegradabili da parte degli esercizi commerciali, abbiamo richiesto al Comune di formalizzare la deroga al 1 aprile 2011 (deroga accordata, ma solamente in via informale…), annullando le sanzioni nel frattempo irrogate agli operatori. Riteniamo che il Comune debba fare chiarezza su entrambe le questioni, per alimentare un confronto costruttivo con gli operatori economici del territorio.
Franco Del Monaco
Commissario Confcommercio Nettuno
Via San Giacomo 20 – 00048 Nettuno (RM)
Tel. 069807603 – 3282893231 - Fax 069880185
Skype: claudio.cavese
Share on :

0 commenti:

Posta un commento

 
© Copyright Agropontinonotizie.com 2011 - Some rights reserved | Powered by telegolfo.com.
Template Design by cb-informatica | Published by cb-informatica and cb-informatica