sabato 26 marzo 2011

Annalisa Casano vince il concorso fotografico "Nettuno ieri, oggi e domani".



E' stata la foto di Annalisa Casano a vincere il concorso "Nettuno ieri, oggi e domani" organizzato dal Consiglio Comunale dei Giovani di Nettuno in occasione del 150° anniversario dell'Unità d'Italia. Al concorso hanno partecipato 16 giovani fotografi che hanno presentato ben 124 foto. Quasi la metà è stata esposta per una settimana, dal 14 al 20 marzo, al Forte Sangallo di Nettuno, dove ogni visitatore, munito di documento di riconoscimento, ha potuto votare per la sua foto preferita tra le 12 finaliste selezionate dalla commissione tecnica presieduta dal Prof. Andrea Mingiacchi e composta da Alessandro Cavallin, Valter Corizia, Alberto Scalia, Emanuele Ciuffetti, Fabio Piciullo e Valerio Scalia. Con la foto "Il lavoro di ieri, oggi e domani" scattata a largo di Nettuno sul peschereccio di famiglia, la giovane studentessa dell'IPSSAR Marco Gavio Apicio si è aggiudicata con ben 118 preferenze su 493 votanti l'ambitissima reflex digitale Canon EOS 60D. Seconda classificata, con 64 preferenze, la foto "La nostra Nettuno" scattata dalla studentessa dell'ITIS Luigi Trafelli Federica Bellucci che si è aggiudicata la partecipazione al corso di fotografia digitale dell'Università Civica Andrea Sacchi. Terzo classificato, con 58 preferenze, il talentuoso Simone Tibollo che con la sua "Gioco di ombre" che ritrae il Forte Sangallo in tutta la sua magnificenza si è aggiudicato l'abbonamento annuale alla rivista "Fotografia Reflex". Il concorso "Nettuno ieri, oggi e domani" e l'annessa fotografica sono stati organizzati dal Consiglio Comunale dei Giovani di Nettuno in occasione del 150° anniversario dell'Unità d'Italia con l'obbiettivo di raccontare il passato, testimoniare il presente e immaginare il futuro di Nettuno. "Ringrazio tutti - dichiara Valerio Scalia, Presidente del Consiglio dei Giovani - i giovani e talentuosi fotografi Annalisa Casano, Federica Bellucci, Simone Tibollo, Jessica Solito, Marco La Monaca, Massimiliano Meazzini, Imma Ferraiuolo, Claudio Di Fazio, Rosario Aurilia, Cristian Bellucci, Martina Betto, Veronica Bianchi, Dario Guarino, Maria Letizia Perrini, Marta Betto e Alessandro Patti, il Comune di Nettuno, il Comune di Anzio, la Provincia di Roma e la Regione Lazio per averci concesso il patrocinio, tutti gli sponsor quali 1.000 Gomme, Ristorante Pizzeria Al Centro, Dimensione Ufficio, CTS Nettuno, La Moda Nelle Mani, Gruppo Immobiliare Pica, Carrozzeria Lo Bello, Amadea, Speranza Gioelli, Riccordo Tomei, Bixio, GEG Caffè e tutti i partner Pro Loco di Nettuno, Università Civica Andrea Sacchi di Nettuno, A Ruota Libera Onlus e Cibo Per La Mente. E' grazie a tutti loro se oggi possiamo chiudere con somma soddisfazione la prima iniziativa organizzata interamente dal Consiglio dei Giovani". Tutte le opere verranno adesso esposte a rotazione presso il PIT di San Rocco gestito dai ragazzi dell'Associazione A Ruota Libera Onlus. Questa e tutte le iniziative del Consiglio dei Giovani di Nettuno su l'omonimo gruppo Facebook. Per contattare il Consiglio scrivere invece a ccgnettuno@gmail.com.
Share on :

0 commenti:

Posta un commento

 
© Copyright Agropontinonotizie.com 2011 - Some rights reserved | Powered by telegolfo.com.
Template Design by cb-informatica | Published by cb-informatica and cb-informatica