sabato 26 febbraio 2011

Carnevale di Latina: 27 febbraio, 6 e 8 marzo.

Sarà come sempre una grande festa di coriandoli e colori la 30° edizione del Carnevale di Latina che andrà in scena per ben tre volte domani domenica 27 febbraio, il 6 e 8 marzo a partire dalle ore 15.30. Organizzata e curata nei minimi particolari dall’Associazione del Carnevale di Latina che opera dal 1977 capitanata dall’architetto Tino Di Marco, vivremo tre giorni all’insegna della spensieratezza e dei carri colorati, dedicati a personaggi di fantasia e  agli eroi dei fumetti e cartoni animati. La volontà dei fondatori è sempre stata quella di regalare alla città di Latina un genuino momento d’aggregazione che potesse riunire, anche se solo per qualche giorno, il centro storico con la periferia e i borghi. Il Carnevale di Latina è stato, finora, uno strumento fondamentale per la crescita della città avendo avuto grandi meriti nella creazione di un tessuto sociale il più omogeneo possibile anche all’interno di una comunità, la nostra, che si presentava vero e proprio crogiolo di mentalità provenienti dalle più disparate località dello stivale. Nei tre giorni di festa ci saranno come sempre il Cigno e Pontinello (simboli del Carnevale di Latina) che insieme alla Torre Civica, in occasione del 150° dell’Unità d’Italia, ospiteranno il gruppo Blu Notte che porterà in scena personaggi fondamentali di uno spaccato della nostra storia: i garibaldini. Faremo un bel viaggio nel mondo dei Looney Tunes (Gatto Silvestro, Bugs Bunny, Speedy Gonzales, Taz, Willy il Coyote) e tante altre sorprese. Non mancheranno gruppi mascherati e carri dai numerosi borghi della città. Sul palco allestito in Piazza del Popolo, insieme ai presentatori Roberta Colazingari e Mauro Bruno, ci sarà tanta danza e musica, grazie a Non solo danza. Ricordiamo che il Carnevale di Latina ha una sua lotteria (un biglietto cosa solo 2 euro) con ben 13 premi. Al più fortunato andrà una Smart modello Pulse, messa in palio da Mixauto Service di Borgo Piave. L'estrazione avverrà alle ore 12.00 del 13 marzo 2011. Nell’ambito dei festeggiamenti per il trentennale ricordiamo anche l’esibizione sabato 5 marzo alle ore 18.00 presso l’auditorium del Liceo Classico “Dante Alighieri” degli Shining Quartet, il quartetto di musica classica popolare. “Ringrazio tutti – dice Tino Di Marco – a partire dai numerosi volontari che da tempo hanno lavorato alacremente nei capannoni di Via Bassianese nonostante mille difficoltà, per regalare uno splendido carnevale soprattutto ai più piccoli. Silvio Seccafien si occuperà dei coriandoli come da tradizione. Mi auguro come sempre che la festa sia grande, senza scherzi di cattivo gusto. Grazie ai bambini e ai loro genitori, oggi il Carnevale permette di vedere in piazza migliaia di persone, provenienti anche dalla provincia di Roma e di Frosinone. Quest’anno un gruppo di ragazzi romani disabili, sarà in città durante la sfilata, affrontando tutti i problemi legati al loro handicap. Questo fatto è certamente motivo di soddisfazione per gli organizzatori che, pur mirando a coinvolgere nel “nostro Carnevale” più persone possibili, non dimenticano di certo l’intento primordiale che è quello di far crescere una città, abbattendo qualsiasi tipo di barriere. E allora che la festa abbia inizio. Noi siamo pronti, aspettiamo numeroso il popolo di Latina e dintorni!”. La sfilata percorrerà: partenza da Viale delle Medaglie d’oro, Piazza della Libertà, Via Diaz, Piazza del Popolo, Corso della Repubblica, Via Eugenio di Savoia, Piazza della Libertà, Viale delle Medaglie d’oro, arrivo ai Giardini Pubblici. Info: www.carnevaldilatina.com
Share on :

0 commenti:

Posta un commento

 
© Copyright Agropontinonotizie.com 2011 - Some rights reserved | Powered by telegolfo.com.
Template Design by cb-informatica | Published by cb-informatica and cb-informatica