sabato 29 gennaio 2011

Latina: Marco Menichini, dal 28 gennaio l’inedito “Tra Tegole e Cielo” in vendita su iTunes.


TRA TEGOLE E CIELO”, l’inedito del giovane talento soul di Latina MARCO MENICHINI, in gara per la sezione Sanremo Giovani 2011, è disponibile su iTunes e tutti gli store digitali da venerdì 28 gennaio 2011 su etichetta Universal Music. Il testo dell’emozionante “Tra Tegole e Cielo", dove gli archi e l’intensa voce soul di Marco si fondono sapientemente, è firmato da Maurizio Galli, musicista e bassista di fama internazionale (ha collaborato con Mia Martini, Claudio Baglioni, Renato Zero, Fiorella Mannoia, Fabio Concato, Amii Stewart, Ron, Alex Baroni, anche come autore), mentre la musica è di Stefano Senesi (Rino Gaetano, Francesco De Gregori, Enrico Ruggeri, Patty Pravo, Giorgia, Anna Oxa, Antonello Venditti e, soprattutto, Renato Zero) e Andrea Perrozzi. Il pezzo, che è stato selezionato nella rosa dei 9 artisti tra i quali saranno scelti, domenica 30 gennaio, i 6 Giovani del prossimo Festival di Sanremo, racconta il difficile percorso di un ragazzo alla ricerca di se stesso dopo una perdita affettiva, sospeso fra i problemi quotidiani e il desiderio di elevarsi, come suggerisce il titolo, e che racchiude una palpabile speranza. “Questa canzone rientra molto nelle mie corde, sia musicalmente che a livello interpretativo” – racconta Marco. “Il video che accompagna il brano è stato girato in tre giorni da Enzo Provenzano e Enzo Paulinich; è incentrato sulla storia di un ragazzo che vede tra i propri genitori una voragine emotiva grandissima, ne soffre ma decide di reagire. La canzone vuole mandare un messaggio di speranza a tutti coloro che stanno vivendo una situazione dolorosa e vuole essere un invito a reagire e a trovare la propria strada, come accade al protagonista del videoclip, interpretato da me”. Marco Menichini, dopo l’importante vittoria nella sua manche nell’ultima puntata di Domenica In…Onda: “Ho sempre visto Sanremo come un luogo 'magico', dove tutto può accadere. Per me sarebbe davvero la realizzazione di un sogno: seguo il Festival da quando ero in fasce e ho fantasticato più volte di poter essere io l'artista che si esibiva davanti a un pubblico così vasto, accompagnato da una grande orchestra. Quel palco potrebbe essere un importantissimo punto di partenza, ho ancora tantissimo da imparare”. è possibile ascoltare il brano sul sito www.sanremo.rai.it e votarlo fino alle ore 23.59 di sabato 29 gennaio 2011 (sms al 47222 digitando il codice “6” oppure dal fisso 894222) per farlo proseguire nel cammino che separa Marco dal suo sogno, il palco del Teatro Ariston di Sanremo.  www.myspace.com/marcomenichini - www.facebook.com/pages/Marco-Menichini-Official/181473665220683?ref=ts&v=wall

MARCO MENICHINI
BIOGRAFIA INTERATTIVA

Nasce a Sezze, provincia di Latina, il 19 gennaio 1990. Con le sette note nel DNA, Marco si avvicina alla musica grazie alla passione del padre, e a soli dieci anni incide nello studio di registrazione di casa la cover “Fallin” di Alicia Keys. Ma in quel periodo inizia anche la sua attività agonistica in uno sport duro e faticoso come il pattinaggio-corsa che ha praticato fino a poco tempo fa, aggiudicandosi anche il titolo di Campione Regionale. S’iscrive a una scuola di canto, ballo e recitazione scoprendo una forte attitudine ai musical: dai 16 ai 18 anni, sotto la guida di Etta Lomasto (sua insegnante di canto) si esibisce nella compagnia de l’Anfiteatro di Latina in quattro musical al Teatro D’Annunzio, “La bella e la bestia”, “Hair”, “Hercules” e “Tarzan”. Diventa corista del Rising Sound Gospel Choir, ensemble che fonde sapientemente sonorità tipiche gospel ai ritmi più moderni del soul e del funky. Nel giugno 2008 Marco è semifinalista al Festival di Castrocaro Terme, raggiungendo l’11a posizione su oltre 800 candidati. A settembre 2008 inizia a studiare “interpretazione” sotto la guida di Marco D’Angelo (collaboratore di Giorgia, Alex Baroni, Renato Zero, Eros Ramazzotti) presso la “Saint Louis College of Music” di Roma e partecipa a stage con Maria Grazia Fontana (“Amici”). Nel 2009 inizia la “gavetta”; è chiamato come front-man del gruppo “Accadde Domani” con il quale ancora oggi si esibisce con un repertorio POP, SOUL, BLUES e R’n’B in vari locali della regione Lazio. Nel 2010 viene invitato per due volte alla trasmissione televisiva  Mezzogiorno in Famiglia” di RAIDUE, dove si esibisce per supportare il Comune di Sermoneta, interpretando (dal vivo  e con orchestra) “Ancora” (di Edoardo De Crescenzo) e “Cambiare” (di Alex Baroni), ottenendo un grande riscontro e apprezzamento. Successivamente incontra Maurizio Galli, musicista e bassista di fama internazionale (ha collaborato con Mia Martini, Claudio Baglioni, Renato Zero, Fiorella Mannoia, Fabio Concato, Amii Stewart, Ron, Alex Baroni, anche come autore) e inizia a collaborare con lui e con Marco D’Angelo per la nascita di un possibile progetto discografico. Marco partecipa e vince il “1° Festival della Musica e Solidarietà” di Latina e si esibisce al Concerto del 1° Maggio in P.zza del Popolo a Latina e in una serata di solidarietà al Teatro D’Annunzio con l’orchestra di Demo Morselli. A giugno Maurizio Galli propone a Marco alcuni suoi inediti tra i quali “Tra tegole e cielo”, composta da Stefano Senesi e Andrea Perrozzi. A metà Novembre Marco decide di proporre come indipendente questo brano per le selezioni del Festival di Sanremo 2011. Tra oltre 700 candidati, Marco viene scelto prima tra “i migliori 58” e poi, dopo l’audizione di fronte alla Commissione Artistica del Festival, presieduta da Gianni Morandi e Gianmarco Mazzi, nei “magnifici 9” candidati al palco dell’Ariston. Segue il pieno sostegno della Universal Music International, una delle più grandi major del mondo, con la quale potrebbe nascere un progetto discografico. Martedì 18 gennaio 2011, alla vigilia del suo 21° compleanno, Marco si esibisce, accanto ad altri famosi artisti pontini (Enzo Provenzano, Marco Lo Russo, Enrico Giaretta, Clemente Pernarella) davanti ad un Teatro D’Annunzio di Latina stracolmo e di fronte a una troupe del TG1. Domenica 23 gennaio si esibisce live su due pezzi di Biagio Antonacci a “Domenica In…Onda” di RaiUno nelle selezioni per Sanremo Giovani dove vince la propria manche, battendo al televoto due pezzi da novanta come Raphael Gualazzi e Serena Abrami. In marzo Marco sarà ospite di Giovanni D’Onofrio a Radio Enea 96.2 nel programma “L’Acchiappaospiti” in onda ogni giovedì dalle 15:30 e la domenica dalle 13:05. Il sogno di Marco, sempre più simile a una favola, continua…
Share on :

0 commenti:

Posta un commento

 
© Copyright Agropontinonotizie.com 2011 - Some rights reserved | Powered by telegolfo.com.
Template Design by cb-informatica | Published by cb-informatica and cb-informatica