venerdì 19 novembre 2010

ROMA - LATINA, FINALMENTE FUORI DALL'ISOLAMENTO ED AGGANCIATI ALL'EUROPA.

L’approvazione da parte del CIPE del progetto dell’autostrada Roma-Latina e della bretella di collegamento Campoverde-Cisterna-Valmontone rappresenta una tappa fondamentale per la realizzazione di un’opera di importanza decisiva per lo sviluppo del nostro territorio. E’ dal mese di luglio del 2009 che attendiamo questa decisione, ossia da quando il progetto definitivo è stato approvato dalla conferenza dei servizi, quale ultimo passaggio prima del CIPE. Da questo momento si può andare in gara d’appalto per la realizzazione della più grande opera infrastrutturale degli ultimi 30 anni nella Regione Lazio. Il collegamento con Roma e con l’Autostrada del Sole ci consente di risolvere il problema della mobilità di cittadin i ed imprese per l’area nord e centro della nostra provincia. Finalmente la provincia di Latina esce dall’isolamento e possiamo collegarci con l’unico corridoio europeo esistente, quale è l’autostrada del Sole. Ricordiamo che l’allora assessore ai LLPP Astorre  ha approvato tra le opere compensative la realizzazione della tangenziale nord – est che consente di collegarci con l’autostrada Mare-Monti, finanziata con 10 milioni di euro per il primo tratto LatinaScalo-Latina nel 2006 e la cui progettazione è stata ultimata e necessita della gara d’appalto per il primo lotto di lavori. La tangenziale nord-est si collegherebbe anche con l’ultimo tratto della nuova Strada 156 dei Monti Lepini e terminerebbe a Borgo San Michele, ricongiungendosi con la Pontina. Quest’ultima, nel tratto tra Latina e Terracina, è interessata da un intervento di 20 milioni di euro per la messa i  sicurezza , ormai in una fase avanzata di realizzazione. Ringrazio l’assessore ai LLP dell’attuale giunta regionale on.le Luca Malcotti per aver portato avanti il progetto approvato dal Presidente Marrazzo e dalla precedente Giunta con in testa l’assessore Bruno Astorre. La Presidente Polverini potrà dedicarsi alla progettazione e realizzazione del collegamento tra Terracina e Formia- Minturno per risolvere il gravissimo problema di mobilità del sud pontino. L’Autostrada Roma-Latina e la bretella di collegamento con l’autostrada del Sole sono un’opera storica che si lega ad un progetto di interventi per tutto il Lazio, come testimonia la realizzazione del completamento della Sora-Frosinone-Ferentino e il completamento della Orte-Civitavecchia. Un’idea di sviluppo dell’intero Lazio che il Presidente Marrazzo, l’assessore Astorre e la maggioranza di centrosinistra della precedente legislatura hanno programmato e perseguito nella convinzione che lo sviluppo dell’intero Lazio, la seconda regione d’Italia per ricchezza, è la strada per far crescere i territori provinciali e la stessa Roma.
Share on :

0 commenti:

Posta un commento

 
© Copyright Agropontinonotizie.com 2011 - Some rights reserved | Powered by telegolfo.com.
Template Design by cb-informatica | Published by cb-informatica and cb-informatica