giovedì 25 novembre 2010

Aprilia: Partono le votazioni nei centri anziani.

Aprilia, 25 Novembre 2010 – Come noto, l’Amministrazione di Aprilia, nell’intento di coinvolgere i cittadini nelle scelte del Comune, ha deciso di applicare lo strumento del Bilancio Partecipativo e di stanziare una somma di 230.000 euro , di cui 150.000 destinati agli anziani e 80.000 ai giovani. A seguito di una serie d’incontri tra l’Amministrazione e i  rappresentanti dei centri anziani, sono stati elaborati 5 progetti che interesseranno i residenti dai 60 anni in su. A decidere come spendere la somma messa a disposizione saranno proprio gli anziani che, a partire da domani, potranno votare due dei progetti presentati secondo il seguente calendario:

·         Venerdì 26, ore 20.00 – centro anziani quartiere Montarelli
·         Sabato 27, ore 17.30 – centro anziani Campoleone
·         Sabato 27, ore 18.30 - centro anziani Toscanini
·         Domenica 28, ore 16.30 - centro anziani Campo di Carne
·         Domenica 28, ore 18.00 - centro anziani Via delle Margherite (CRAL).

Saranno distribuiti dei questionari sui quali indicare la propria preferenza e al termine della rilevazione i due progetti che avranno ottenuto il punteggio maggiore saranno finanziati e realizzati. Sarà possibile scegliere tra: la costituzione di un’equipe specializzata per l’assistenza agli anziani; la riqualificazione ed il miglioramento dei punti d’aggregazione; la realizzazione degli orti comunali; la promozione di attività sportive e la creazione di occasioni culturali (teatro, cinema). Oltre che nei centri anziani, le urne per le votazioni saranno predisposte anche all’interno delle due sedi comunali e nell’ufficio tributi in Piazza Bersaglieri. “Finalmente – ha commentato l’Assessore alle Finanze Antonio Pio Chiusolo - parte un serio tentativo di partecipazione dal basso. Abbiamo iniziato con i progetti dedicati agli anziani, ma presto daremo il via anche alle iniziative che interesseranno i più giovani. Per questi ultimi, abbiamo ideato delle forme di votazione differenti servendoci anche dei social network. Lo strumento del Bilancio Partecipativo verrà preso in considerazione anche il prossimo anno e cercheremo di coinvolgere quanta più gente possibile”.
Share on :

0 commenti:

Posta un commento

 
© Copyright Agropontinonotizie.com 2011 - Some rights reserved | Powered by telegolfo.com.
Template Design by cb-informatica | Published by cb-informatica and cb-informatica