mercoledì 27 ottobre 2010

Sermoneta: Il Piano di programmazione annuale e Triennale delle opere pubbliche.


Prosegue l'impegno dell'amministrazione comunale di Sermoneta per il miglioramento dei servizi e della qualità della vita dei cittadini, proseguendo nel percorso di recupero delle borgate. È stata infatti approvata in Giunta la programmazione triennale e l’elenco annuale 2010 dei lavori. La programmazione, oggetto di concertazione in maggioranza e già discussa in Commissione urbanistica per rendere partecipi i componenti di minoranza prima dell'adozione in Giunta, è incentrata sul miglioramento della qualità urbana e sui servizi. Nell’elenco dei lavori annuali si evidenzia la messa in sicurezza di alcune strade comunali, come Via dell’Irto, Via Anime Sante, Via Pompe a Vento, Via Tufette, Via Fosso Gattone. Inoltre è prevista la messa in sicurezza dell’incrocio tra Via le Prate e Via dell’Irto con una rotatoria. “Nella programmazione triennale – spiega l'Assessore ai Lavori Pubblici Gilberto Montechiarello – oltre a confermare tutte le opere della programmazione 2010/12, alcune di queste opere sono già finanziati ed altre in corso di realizzazione, troviamo il completamento dei lavori ed affidamento in gestione dell'ex Eramo di San Francesco, il recupero e risanamento delle facciate degli edifici di Piazza del Popolo, la realizzazione di un parcheggio nell’area mercato. C'è già un progetto esecutivo già ammeso al finanziamento, presentato nel programmazione dei Piani Integrati Territoriali, per il  completamento dell’intero tratto del fosso Monticchio e il prolungamento della pista ciclabile, già prevista su Via Le Prate, che raggiungerebbe l’area del mercato domenicale ed il nuovo Centro Civico di Monticchio e la ristrutturazione dei due torrini presenti nell’area mercato. L'importo richiesto ammonta a 550 mila euro”. “Per altre importanti opere il nostro ufficio tecnico sta lavorando alle gare d’appalto quali: il tombinamento del primo tratto del fosso della “Badia” in località Monticchio per un importa pari a 190 mila euro, già finanziato dalla Regione; la realizzazione del primo stralcio esecutivo di Via Rojo e della pista ciclabile su Via Le Prata”.  Ma fiore all’occhiello dell’attuale maggioranza è l’avvio dell’iter procedurale per la realizzazione di una nuova caserma dei carabinieri di medie dimensione da realizzare a Sermoneta Scalo, costo 3.500.000 euro. Inoltre stiamo partecipando ad un bando regionale per la realizzazione di un scuola media nel nostro territorio, costo 3.154.000 euro. Per ciò che riguarda le strade di competenza  provinciale, durante una apposita riunione è stato concordato con il Presidente Cusani e l’assessore ai lavori pubblici De Monaco di inserire nella programmazione provinciale la messa in sicurezza del Bivio di Doganella e l’incrocio di Via Sermonetana a Sermoneta Scalo, attraverso la realizzazione di due rotatorie. Ora questo schema è a disposizione dei cittadini, che entro i prossimi due mesi potranno presentare eventuali osservazioni, che saranno in un secondo momento vagliate dalla Commissione Urbanistica. Il passo successivo sarà l'approvazione del Piano Triennale delle Opere pubbliche in Consiglio comunale. “Un'altra risposta che questa amministrazione sta dando alle esigenze di Sermoneta”, spiegano  il Sindaco Giuseppina Giovandoli e l’assessore Montechiarello. “A breve contiamo di inaugurare il nuovo parco verde attrezzato, già realizzato nella Borgata di Pontenuovo e che sarà collegato a quello esistente tramite un ponticello ciclopedonale. Strutture che qualificano le nostre borgate e migliorano la qualità della vita dei nostri cittadini”.
Share on :

0 commenti:

Posta un commento

 
© Copyright Agropontinonotizie.com 2011 - Some rights reserved | Powered by telegolfo.com.
Template Design by cb-informatica | Published by cb-informatica and cb-informatica