sabato 18 settembre 2010

Sabaudia: Panathlon " Roma 1960".



Successo per la “Galleria di Immagini” inaugurata ieri sera presso il teatro del Gruppo Sportivo delle Fiamme Gialle di Sabaudia ad organizzare l’evento il Panathlon sezione di Latina. Sabaudia rivivrà per tre giorni le “Magnifiche Olimpiadi, ricordiamo che quest’anno si festeggiano i 50° delle Olimpiadi di Roma 60. La manifestazione è organizzata dal Panathlon sezione di Latina con la collaborazione del Coni, dal C.I.P. e dall’Assessorato allo Sport del Comune di Sabaudia, grazie anche al preziosissimo supporto dei Gruppi Sportivi della Guardia di Finanza e della Polizia di Stato. Presenti al teatro del Gruppo Sportivo Fiamme Gialle il Presidente del Panathlon sezione di Latina Massimo Zichi, il Presidente della sezione “acqua” del Comitato Paralimpico Nazionale, Roberto Valori, il Presidente del Dipartimento Italia del Panathlon Nazionale e il Sindaco di Sabaudia, Maurizio Lucci. All’interno della mostra si potranno vedere medaglie olimpiche, gentilmente messe a disposizione dai Campioni Olimpici, foto e pagine di giornali risalenti all’anno del passaggio della Fiaccola Olimpica nella nostra Provincia, totem messi a disposizione del CONI Nazionale, inoltre sabato, alle ore 18,30, si potrà assistere alla proiezione del film “La Grande Olimpiade” di Romolo Marcellini. Una cerimonia con un folto pubblico, che ha visto il suo successo grazie alla volontà di portare a conoscenza dei cittadini e degli appassionati sportivi e dei protagonisti delle “Magnifiche Olimpiadi”: Francesco La Macchia, vincitore della Medaglia d’argento nel 1960 con la canoa, Dario Giani, Sereno Brunello, Salvatore Mitrano, Marco Vitali, Salvatore di Somma e tanti altri che hanno rivissuto le emozioni delle Olimpiadi. La Galleria rimarrà aperta sino al 19 settembre 2010, nei seguenti orari: sabato 18 p.v., dalle ore 18,00 alle ore 21,00, prevista inoltre, la proiezione, e domenica. Sempre domenica, sarà rievocato il passaggio della fiaccola olimpica a Sabaudia nel 1960, ad attendere la fiaccola, che arriverà al Belvedere. L’imbarcazione sarà un 4 jole, stesso modello di imbarcazione utilizzata nel ’60. Il 4 jole è un tipo di imbarcazione utilizzata per praticare il canottaggio in cui possono vogare 4 atleti più un timoniere, è inoltre una barca di "punta" ossia ogni atleta aziona un solo remo. L’imbarcazione arriverà al Belvedere, con a bordo Andrea Tranquilli, Francesco Fossi, Domenico Montrone, Sergio Canciani e Vincenzo Di Palma, timoniere e tedoforo, seguito da quattro K1 con Dhomenico Cascella, Matteo Casalati, Giorgio Riccardi e Niko Fonunza, tutti gli sportivi imbarcati fanno parte del Gruppo Sportivo delle Fiamme Gialle di Sabaudia, ad attendere la fiaccola in Piazza del Comune ci saranno tutti gli atleti olimpici residenti a Sabaudia, che hanno partecipato alle Olimpiadi dal quel famoso 1960 a Pechino 2008, alcuni nomi che sono tra i più significativi: Franco La Macchia, Aldo Dezi, Valter Molea, Alessio Sartori, Simone Venier.

Share on :

0 commenti:

Posta un commento

 
© Copyright Agropontinonotizie.com 2011 - Some rights reserved | Powered by telegolfo.com.
Template Design by cb-informatica | Published by cb-informatica and cb-informatica