venerdì 10 settembre 2010

Riaprono le scuole di Sermoneta.

Riapriranno il prossimo lunedì 13 settembre le scuole di Sermoneta. Tante le novità per il nuovo anno scolastico. Prima di tutto, da quest’anno, Sermoneta avrà anche due sezioni di Scuola Media, che saranno collocate presso il nuovo edificio vicino la Scuola elementare di Pontenuovo, opportunamente attrezzate per rispondere alle esigenze didattiche degli studenti. “L’avvio della scuola media a Sermoneta è un traguardo importante per questa Amministrazione, che in questo modo permetterà agli studenti di chiudere il ciclo di studi nel territorio comunale. La scuola media rappresenta la base per il proseguimento degli studi superiore e della formazione del cittadino di domani”, spiegano il sindaco Giuseppina Giovannoli e l’Assessore alla Pubblica Istruzione Mafalda Cantarelli. L’Istituto comprensivo di Sermoneta dal 1 settembre ha anche un nuovo dirigente scolastico, la dott.sa Nunzia Malizia, proveniente dalla Scuola Volpi di Cisterna. “Nel ringraziare per l’ottimo lavoro svolto in questi tre anni dalla professoressa Marina Magnarelli, diamo il benvenuto alla dottoressa Nunzia Malizia, con la quale siamo certi che con la sua competenza e professionalità s’instaurerà un rapporto proficuo di lavoro”, aggiungono Giovannoli e Cantarelli. “L’amministrazione comunale, per garantire agli studenti di Sermoneta plessi sicuri e confortevoli, ha compiuto una serie d’opere di manutenzione ordinaria nei plessi della scuola elementare di Pontenuovo, Centro Storico e Doganella, e straordinaria nel plesso di Sermoneta Scalo, con la sistemazione del tetto, la sostituzione degli infissi, la tinteggiatura delle aule e delle mura esterne, sistemazione area esterna e giardino”, spiega l'Assessore ai Lavori Pubblici Gilberto Montechiarello. Anche quest’anno è stato garantito il tempo pieno per la Scuola del centro storico ed il trasporto scolastico per tutti gli studenti, che sarà gestito dalla società Gioiabus. Dal 10 ottobre partirà anche il servizio mensa, le cui importanti novità saranno comunicate a breve. La scuola è un laboratorio di crescita e di formazione delle nostre future generazioni. Questa Amministrazione crede fortemente nell’importanza della scuola che, insieme alla famiglia, sono i cardini su cui si poggia la nostra società. Per questo è importante garantire i massimi livelli qualitativi delle nostre scuole. In questo, sarà fondamentale mantenere un dialogo sempre aperto tra Amministrazione comunale, genitori ed insegnanti: da parte nostra ci sarà sempre attenzione e disponibilità ad affrontare insieme ogni necessità od esigenza che si prospetterà nel corso dell’anno scolastico”, aggiungono Giovannoli e Cantarelli.“A tutti gli studenti auguriamo un anno scolastico ricco di soddisfazioni. La scuola è una esperienza impegnativa che richiede studio, fatica, costanza; ma essa rappresenta soprattutto una grande opportunità per la Vostra crescita, per imparare cose nuove, per intuire quanto ricca di stimoli possa essere la vita, per capire i valori che davvero contano e per riconoscere nelle altre persone un tesoro di cui anche noi siamo responsabili. Un augurio sincero di buon lavoro ai docenti ed al personale tutto che lavora nella scuola. Il compito cui sono chiamati ad assolvere è davvero importante e delicato, ed essi lo svolgono con amore e impegno in quanto consapevoli che la scuola come la famiglia sono decisivi per la formazione e la maturazione dei bambini e ragazzi”.

Share on :

0 commenti:

Posta un commento

 
© Copyright Agropontinonotizie.com 2011 - Some rights reserved | Powered by telegolfo.com.
Template Design by cb-informatica | Published by cb-informatica and cb-informatica