giovedì 9 settembre 2010

APRILIA: INCONTRO CON I GENITORI DEGLI STUDENTI DELLA SCUOLA “MARCONI”.



Aprilia, 9 Settembre 2010 – In occasione dell’apertura della scuola primaria “Marconi” del I Circolo Didattico di Aprilia, il Preside Giovanni Tasciotti ha invitato il Sindaco Domenico D’Alessio e l’Assessore alla Pubblica Istruzione Patrizia Renzi a prendere parte al primo incontro con i genitori degli studenti. Ad aprire i lavori è stato il Preside che, tra le varie comunicazioni, ha invitato le famiglie a partecipare alla vita scolastica e a collaborare con gli insegnanti. E’ intervenuta, in seguito, l’Ass. RenziLa nostra Amministrazione, fin dal suo insediamento, ha avuto sempre una forte attenzione nei confronti della scuola. Nei mesi scorsi abbiamo lavorato a numerose iniziative con l’obiettivo di stimolare l’interesse degli studenti nei confronti di diversi temi e di contribuire allo sviluppo della loro cultura nel campo artistico e culturale. E’ nostra intenzione dare seguito all’ importante sinergia nata tra scuola, famiglie ed istituzioni. Con l’occasione, voglio ricordare alle mamme che da quest’anno non dovranno più anticipare i soldi per i libri di testo. L’Amministrazione Comunale ha, infatti, avviato un protocollo d’intesa secondo il quale i genitori dovranno recarsi in libreria con le cedole librarie fornite dalle scuole ed il Comune di Aprilia liquiderà entro 30 giorni le fatture delle librerie. La sicurezza nelle scuole – ha aggiunto il Sindacoè stato uno dei primi problemi che abbiamo cercato di risolvere. Ci abbiamo lavorato a lungo e continueremo a tenere alta l’attenzione nei confronti di quest’aspetto. Crediamo che la scuola svolga un ruolo fondamentale per il futuro di tutti noi e per questa ragione investiremo su di essa. A tutti gli studenti – ha terminato il Primo Cittadino - va il mio più sincero augurio di buon inizio d’anno”.

Share on :

0 commenti:

Posta un commento

 
© Copyright Agropontinonotizie.com 2011 - Some rights reserved | Powered by telegolfo.com.
Template Design by cb-informatica | Published by cb-informatica and cb-informatica