mercoledì 11 agosto 2010

Terracina: I DITELO VOI in “L’era digitale”, 13/8/10.


Ancora risate all’Arena Il Molo di Terracina: venerdì (ore 21:30) arrivano i Ditelo Voi con lo spettacolo «L’era digitale».

Scritto da: Raffaele Ferrante, Domenico Manfredi , Francesco De Fraia e Gianluca Ansanelli

con la collaborazione di Nello Iorio

regia: Gianluca Ansanelli

Suoni e video: Alessandro Innaro – Light designer: Mario Esposito

Scene: Roberto Crea - Realizzazione scene: Retroscena Srl

Costumi: Maria Pennacchio Make up: Ciro Florio

L’evento è organizzato dal Comune di Terracina. In principio fu l’era giurassica, dove gli uomini fuggivano terrorizzati di fronte agli enormi dinosauri. Poi fu l’era glaciale, dove gli uomini fuggivano terrorizzati di fronte ai tremendi freddi. Venne l’era digitale, dove gli uomini fuggivano terrorizzati di fronte ai terribili telecomandi. Oggi viviamo circondati dalla tecnologia che, cercando di renderci la vita più semplice, ci riempie le case di oggetti complicati. Dopo che il digitale ha invaso ogni campo della nostra esistenza con macchine fotografiche, telefonini, computer e televisori, una nuova minaccia sta per abbattersi sulla terra: il Teatro Digitale Terrestre. Così, proprio mentre i Ditelo Voi stanno facendo il loro spettacolo di cabaret, una cibernetica annunciatrice tutta curve e microchip, annuncia che entro mezzanotte il teatro verrà digitalizzato e gli attori verranno sostituiti da nuovi oleogrammi computerizzati. Ma i nostri eroi si batteranno con tutte le armi che hanno a disposizione per salvare il caro vecchio palcoscenico: così attraverso il loro repertorio fatto di sketch, personaggi, situation comedy e varietà cercheranno di distogliere la perfida signorina dai suoi nefasti intenti. Uno spettacolo in cui i Ditelo Voi propongono sketch e situazioni del tutto nuove accanto alla rivisitazione dei personaggi che li hanno resi celebri in tv: ci sono i preti che tirano schiaffi, le goffe letture dei classici, gli improbabili colpi della banda dei Pulp, il tracotante politico della prima Repubblica l’onorevole Bavoso, e lo psicotico poliziotto John Becker, protagonista dei Chips accanto a Poncharello. Ci sono anche molte situazioni del tutto nuove che vedono protagonisti i vampiri di Twilight, piuttosto che due giovani neopapà alle prese con i loro neonati che frignano; o ancora i tre amici che vincono al superenalotto, piuttosto che un povero viaggiatore costretto a volare su un aereo di pazzi. Insomma, uno spettacolo ricco d’effetti e di sorprese, che si avvale anche della presenza di un vero e proprio corpo di ballo, dove l’unico elemento di continuità è dato dalla visionaria comicità dei ditelo Voi, capace sempre di spiazzare sempre lo spettatore mischiando toni grotteschi a quelli popolari in uno stile unico, che nel corso degli anni ha reso questo scanzonato trio, sempre più protagonista sulla scena nazionale. Infoline e prevendite: 0773664946 e 0773414521.

Share on :

0 commenti:

Posta un commento

 
© Copyright Agropontinonotizie.com 2011 - Some rights reserved | Powered by telegolfo.com.
Template Design by cb-informatica | Published by cb-informatica and cb-informatica