venerdì 13 agosto 2010

Sperlonga: Ferragosto con Coccoluto, 14/8/10.


È finito il conto alla rovescia per l'attesa esibizione di Claudio Coccoluto in esclusiva nazionale al Tiberio Exclusive Pioneer Club. È tutto pronto per l'evento che chiamerà a raccolta tutti i fan e gli affezionati della musica di "Cocco" nel locale gestito dal dj Massimo Madeddu, che affiancherà per l'occasione il grande mito della notte nella consolle attrezzata con i più recenti prodotti Pioneer DJ per il mixaggio digitale. Nato allo Zen di Sperlonga e decollato ai vertici internazionali del settore, Coccoluto torna sulla riviera che lo ha consacrato come uno dei migliori dj d’Italia con la stessa passione e con l’entusiasmo semplice di chi non dimentica le sue origini. Sabato 14 Agosto sarà in consolle al Tiberio Club con Massimo Madeddu, un’occasione anche per festeggiare il suo compleanno anche se con un paio di giorni di ritardo. Ancora un successo dunque per il locale scelto dalla Pioneer per promuovere in esclusiva i suoi prodotti innovativi per dj, che segnano definitivamente il passaggio in consolle dal sistema analogico a quello digitale, grazie al supporto e alla supervisione della Remix Sound di Riccardo De Simone. «Obbiettivo raggiunto» commenta soddisfatto il direttore artistico del Tiberio Club Massimo Madeddu che sta portando avanti una grande sfida, non facile da realizzare nel mondo della notte: quella di creare un locale sano, elegante e curato, dove il divertimento non sia per forza sinonimo di “sballo” e quindi di pericolo. «Nonostante la severa selezione all’ingresso abbiamo il piacere di ospitare, ogni sabato, tanta bella gente» aggiunge. Lontano dall’idea del locale di massa, il sogno diMassimo Madeddu si è realizzato, e porta a casa, ogni settimana un successo. Si consiglia cura nell’abbigliamento. Info: tiberioclubcomunicazione@gmail.com – 3387263041.

Share on :

0 commenti:

Posta un commento

 
© Copyright Agropontinonotizie.com 2011 - Some rights reserved | Powered by telegolfo.com.
Template Design by cb-informatica | Published by cb-informatica and cb-informatica