martedì 10 agosto 2010

San Felice Circeo: V Edizione di Circe in Vigna.



E’ stato un successo annunciato la V edizione di “Circe in Vigna la Corte” organizzato da “Ricci & Capricci, I parrucchieri Centosessantanovepuntodue Hair Club” di Monica Capponi, con il patrocinio del Comune (assessorato al turismo e alla cultura) e della Pro Loco di San Felice Circeo, andato in scena lunedì sera, presso la splendida terrazza di Vigna la Corte nel cuore del centro storico di San Felice Circeo. La sfilata di moda, diventata ormai uno degli appuntamenti fissi del Circeo, è stata abilmente traghettata, dall’inizio alla fine, dalla professionalità e simpatia di Roberta Colazingari e Mauro Bruno, che sono riusciti, come per magia a far tornare tutti i presenti indietro nel tempo ai mitici anni ’80. Questo infatti è stato il tema principale della serata che ha visto sulla passerella le modelle della “Backstage” di Marcello Gasperoni, agenzia di moda di Roma e Fondi, che hanno indossato le collezioni di Ripa Abbigliamento donna; Ripa Kid da 0-16 anni e le ultime novità in fatto di ottica di New Optical Circeo ed ancora gli accessori per la scuola dei più piccoli di Lucci, la moda mare di Voilà Dodò abbigliamento donna. Gli anni ’80 sono stati ripercorsi attraverso le acconciature, gli abiti, la musica e le sigle dei cartoni animati con due quadri spiritosi che hanno visto sul palco protagonisti i bambini ed anche un omaggio alle maggiorate del Drive in. I momenti musicali sono stati affidati a I Ragazzi dell’Associazione Circeo Music School, mentre la danza è stata curata dell’As Centro Danza Giselle di Francesca e Federica D’Aniello. La sorpresa della serata è stato il karaoke, fenomeno nato negli anni ’80. Tutto il pubblico è stato coinvolto, per ben due volte in una sorta di karaoke di gruppo, che ha visto anche la partecipazione canora per ‘par condicio’ della presentatrice. In chiusura di serata una strepitosa sfilata di intimo e un omaggio dello staff di Ricci & Capricci che, abituati ad avere le mani nei capelli e quindi a creare acconciature adatte ad ogni occasione, hanno dato libero sfogo alla fantasia creando le ‘loro teste da sogno’, ovvero le Emotion Paper con l’ausilio però, della carta. Una sorta di Edward Mani di forbice, che ha lasciato incantati i presenti. “La manifestazione – spiega Monica Capponi titolare di Ricci & Capricci, ideatrice ed organizzatrice dell’evento – è veramente cresciuta in tutti questi anni. Ringrazio della collaborazione i negozianti del Circeo, la MixInTime di Amilcare Milani per il supporto tecnico, l’assessore Stefano Capponi, Gloria Ziarelli del Comitato La Voce delle Donne, tutti gli sponsor, i due strepitosi presentatori e, naturalmente, il mio staff.”. Tra il pubblico il sindaco Vincenzo Cerasoli, gli assessori Stefano Capponi e Franco Rossi. L’appuntamento con Circe in Vigna La Corte è rinnovato al prossimo anno per la VI edizione.
Share on :

0 commenti:

Posta un commento

 
© Copyright Agropontinonotizie.com 2011 - Some rights reserved | Powered by telegolfo.com.
Template Design by cb-informatica | Published by cb-informatica and cb-informatica