giovedì 19 agosto 2010

MAENZA: IL PIANOFORTE SOLISTA - DA SCHUMANN A CHOPIN, 22/8/10.



Prosegue con l'ottavo appuntamento il Festival Colori Suoni e Sapori 2010. Parliamo di una storica rassegna che lega la musica all'enogastronomia organizzata, come tradizione, dal Collegium Musicum di via Alfieri a Latina. L'evento si svolgerà, anche in questo caso, presso il Castello Baronale di Maenza. L'appuntamento è per la prossima domenica 22 agosto, alle 21, con lo spettacolo musicale dal titolo "Il pianoforte solista - da Schumann a Chopin". Il concerto prevede la direzione artistica e la partecipazione del maestro Edith Murano.

Edith Murano, pianista argentina, nata a Buenos Aires da genitori italiani, inizia i suoi primi studi pianistici al Conservatorio di Musica di Buenos Aires “Alberto Williams”. In seguito continua sotto la direzione di Vincenzo Scaramuzza. Le sue qualità eccezionali le permettono di fare una carriera precoce nel suo paese nativo. A soli otto anni suona per la prima volta in pubblico ed è già il successo: la critica, unanime, la considera come un vero . A 10 anni vince il Premio Medaglia d’Oro del Ministero della Pubblica Istruzione Argentino. Dato il suo talento a malgrado la sua giovane età, è ammessa a partecipare ad un corso speciale di pianoforte dettato dal grande Walter Gieseking in Argentina, ricevendo così i preziosi consigli del maestro. Questi afferma che Edith Murano . Da allora, Edith Murano è richiesta, come solista, dalle migliori orchestre argentine: Orch. Sinf. della Radio Nazionale, Orch. Sinf. Nazionale, Orch. Filarmonica di Buenos Aires e molte altre ancora, suonando, anche in rècita,l nelle sale più importanti quali il Teatro Colon di Buenos Aires, l’Università, e in Uruguay al teatro S.O.D.R.E. Oggi Edith Murano è considerata tra i più grandi pianisti di America Latina. In Italia, a Roma esegue all’Accademia di Santa Cecilia di Roma, il corso di Perfezionamento di Carlo Zecchi e poi a Siena, all’Accademia Chigiana, quelli di Guido Agosti e Arturo Benedetti Michelangeli. Quest’ultimo le assegna il Premio Rotary. Nel contempo esegue noteli concerti in Italia, come Roma, Milano, Bologna, Napoli e molte altre città. In Europa, esegue concerti nei maggiori paesi, quali Belgio, Grecia Francia, Austria, Germania, Svizzera e Spagna. Collabora con le più importanti orchestre sinfoniche Europee. Registra importanti repertori musicali, con la Radio Suisse Romande, la R.A.I. , Radio Bruxelles ed altre emittenti europee, americane e del Sud Africa. In Argentina ha vinto il primo premio nei concorsi Williams e Chopin, ed il Premio Curci al concorso internazionale “Casella” di Napoli. Per ottenere ulteriori informazioni si può contattare il seguente recapito telefonico: 0773695827 (Collegium Musicum). In alternativa si può inviare una mail all'indirizzo: collegium.musicum@infinito.it.

Share on :

0 commenti:

Posta un commento

 
© Copyright Agropontinonotizie.com 2011 - Some rights reserved | Powered by telegolfo.com.
Template Design by cb-informatica | Published by cb-informatica and cb-informatica