venerdì 23 luglio 2010

APPELLO DEI VIAGGIATORI DELLA LINEA FERROVIARIA NETTUNO-APRILIA-ROMA.


Aprilia, 23 Luglio 2010 – Negli ultimi mesi sono pervenute, da parte dei pendolari della tratta ferroviaria Nettuno-Aprilia-Roma, numerose segnalazioni in merito alle condizioni di disagio nelle quali i cittadini di diversi comuni sono costretti a viaggiare. L’ultima protesta arriva da una cittadina di Aprilia che ha divulgato su internet un appello per richiedere a Trenitalia un indennizzo nei confronti dei pendolari. Oggetto di critica sono spesso l’inefficienza dei servizi Trenitalia, i ripetuti ritardi, gli orari, l’affollamento delle carrozze, l’assenza di aria condizionata e le scarse condizioni igieniche. Problemi che con la stagione calda sono aumentati rendendo il viaggio insopportabile per numerosi cittadini. L’Amministrazione Comunale di Aprilia non è rimasta insensibile alla situazione denunciata e comunica che nei prossimi giorni promuoverà un’azione congiunta con i comuni di Pomezia, Anzio e Nettuno per richiedere un tavolo di confronto tra sindaci, Regione e Trenitalia. Queste città sono interessate da un forte pendolarismo che negli ultimi anni risulta essere anche in aumento. La qualità del servizio pubblico di trasporto che riguarda la suddetta tratta deve essere quindi prontamente migliorata.

Share on :

0 commenti:

Posta un commento

 
© Copyright Agropontinonotizie.com 2011 - Some rights reserved | Powered by telegolfo.com.
Template Design by cb-informatica | Published by cb-informatica and cb-informatica