venerdì 20 luglio 2007

Anzio: disputata oggi la III Regata del Cuore

L’equipaggio Giallo vince la terza edizione della “Regata del Cuore”

I clienti della telefonia mobile Tim, Wind, Vodafone e 3 possono donare 1 euro inviando un sms al numero solidale 48583.

Questa sera alle 21:00 lo spettacolo di beneficenza

al teatro all’aperto di Villa Adele di Anzio

Anzio, 20 luglio 2007 – L’equipaggio Giallo, a bordo della barca Alba Blu, ha vinto la terza edizione della Regata del Cuore che si è disputata oggi ad Anzio.

I sei equipaggi in regata erano così composti:

Alba Blu (Giallo): Giuseppe Barone (timoniere), Andrea De Marinis (tattico), Antonella Laganà, Rodolfo Laganà, Stefano Palatresi, Roberto Ciufoli, Carolina Marconi, Enrico Montesano, Luigi Ferioli (Presidente Eurospin);

Splendida Stella (Rosso): Paolo Cavarocchi (timoniere), Fabio De Grenet (tattico), Samantha De Grenet, Maria Lucia Carones, Edoardo Leo, Silvana Suppa, Stefano Reali, Franco Neri, Luigi De Giglio;

Silan (Bianco): Andrea Ravagnani (timoniere), Gabriele Guiducci (tattico), Romina Power, Flaminia Centofanti, Aldo De Luca, Marina La Rosa, Massimo Bellinzoni, Maurizio Biscardi, Marcello Tamiano (Eurospin);

Raggio di Sole (Arancio): Gianluca Ievolella (timoniere), Turrni (tattico), Alessandro Centofanti, Sabrina Ghio, Marco Vivio, Mattia Sbragia, Nini Salerno, Thomas Trabacchi, Tony Tammaro, Alessandro Greggia;

Blu Tango Blu (Blu): Roberto Rosa (timoniere), Sergio Liciani (tattico), Silvana Marconi, Pasquale Anselmo, Jonis Bascir, Alessandro Gucci, Marco Bonini, Lorenzo Capelli, Silvia Gavarotti, Maurizio Micheli;

Orion (Grigio): Fabrizio Calvo (timoniere), Paolo Bolognese (tattico), Alfredo Posillipo, Gianni Mazza, Paolo Sottocorona, Alinda Malguinova, Francesca Reggiani, Paola Tiziana Cruciani, Alessandro Spadorcia, Luca Calvani.

Nell’arco delle due prove disputate, l’equipaggio Giallo di Alba Blu ha ottenuto due vittorie assicurandosi così la classifica generale con due punti. Alle sue spalle si sono classificati, nell’ordine, i seguenti equipaggi: Rosso (Splendida Stella) che ha ottenuto due secondi posti, Bianco (Silan) classificatosi al quarto e al terzo posto, Arancio (Raggio di Sole), Blu (Blu Tango Blu), Grigio (Orion). La regata, durante la quale le sei imbarcazioni hanno navigato armate solamente a vele bianche (senza spinnaker nelle andature di poppa), si è disputata su percorso a bastone di lunghezza ridotta: gli equipaggi, oltre all’armatore-timoniere e a un tattico esperto erano interamente formati dalle celebrità del mondo dello spettacolo. La manifestazione benefica, ideata da Antonella Laganà e Giuseppe Barone e organizzata dal Circolo della Vela di Roma con il patrocinio del Comune di Anzio, della Provincia di Roma e del suo Assessore alle politiche sportive Adriano Panatta, della Presidenza del Consiglio Regionale del Lazio, vede la partecipazione di circa sessanta personaggi del mondo dello spettacolo e si svolge in “due tempi”. La mattina gli ospiti si ritrovano alla sede del Circolo della Vela di Roma ed escono in mare per sfidarsi in una divertente regata in barca a vela; la sera, alle ore 21:00, si ritrovano poi al teatro all’aperto di Vila Adele per dare vita a un divertentissimo spettacolo serale. Il tutto, per una giornata all’insegna dello sport, del divertimento e della solidarietà. Dopo il grande successo delle prime due edizioni, quest’anno l’adesione è stata ancora più entusiastica e numerosa, tanto che a prendere il largo sono stati bene sei equipaggi. Questa la lista di tutti i personaggi che prendono parte alla terza edizione della Regata del Cuore, tra l’evento in mare e lo spettacolo serale: Gigi Proietti, Romina Power, Enrico Montesano, Franco Neri, Rodolfo Laganà, Stefano Reali, Maurizio Mattioli, Samantha De Grenet, Mattia Sbragia, Maurizio Micheli, Francesca Reggiani, Massimo Ghini, Marcello Cirillo, Marina La Rosa, Roberto Ciufoli, Antonella Lagana’, Thomas Trabacchi, Rita Forte, Cinzia Mascoli, Gianni Mazza, Ninì Salerno, Paola Tiziana Cruciani, Aldo De Luca, Paolo Sottocorona, Massimo Bellinzoni, Edoardo Leo, Pasquale Anselmo, Stefano Palatresi, Marco Bonini, Jonis Bascir, Gianluca Ansanelli, Sabrina Ghio, Marco Rinalduzzi, Carolina e Silvana Marconi, Tony Tammaro, Flavia Astolfi, Alberto Bartoli, Maurizio Biscardi, Massimo Calabrese, Luca Calvani, Lorenzo Capelli, Maria Lucia Carones, Alessandro Centofanti, Marco D’Angelo, Sal Da Vinci, Luigi De Giglio, Sasà Flauto, Silvia Gavarotti, Alessandro Greggia, Bianca Guaccero, Zap Mangusta, Alfredo Posilippo, Nini Salerno, Alessandro Spadorcia, Giulio Todrani, Marco Vivio. I proventi della manifestazione vanno a favore di cinque associazioni che si occupano di bambini diversamente abili che operano sul territorio di Anzio, ovvero: “Nati Due Volte”, “Centro Sociale Riabilitativo Occupazionale Naturalmente Onlus”, “Centro Primavera”, “Associazioni Disabili Elena Castellacci” e “Associazione Famiglie Handicappati”: dal 13 al 23 luglio, tutti i clienti della telefonia mobile Tim, Wind, Vodafone e 3 possono donare 1 euro inviando un sms al numero solidale 48583. Un’altra forma di contributo è l’acquisto del biglietto per la serata-spettacolo di Villa Adele che segue la regata: prezzo, 15,00 euro, comprensivo di una maglietta della Regata del Cuore. L’incasso dello spettacolo verrà interamente devoluto in beneficenza. Dopo la regata, il programma della giornata prosegue quindi, a partire dalle 21.00, con uno show presentato dalla collaudata coppia formata da Rodolfo Laganà e Roberto Ciufoli sul palcoscenico del teatro all’aperto di Villa Adele, il famoso parco anziate che può ospitare fino a 2000 persone, dove gli artisti che hanno partecipato alla regata si esibiscono nei loro cavalli di battaglia. La serata prevede inoltre la proiezione delle immagini della regata, con riprese effettuate anche da telecamere a bordo e, a seguire, la cerimonia di premiazione dell’equipaggio vincitore. Con i fondi ottenuti, le cinque associazioni beneficiarie potranno attuare importanti progetti. “Nati due volte”, che lo scorso anno grazie alla “Regata del Cuore” ha potuto realizzare la ludoteca estiva e offrire ai suoi assistiti acquaticità e riabilitazione equestre, quest’anno ha in programma un progetto multimediale ed informatizzazione sulle tecniche di comunicazione facilitata; il “Centro Primavera”, il “Centro Sociale Riabilitativo e Occupazionale Naturalmente Onlus” e l’“Associazione Disabili Elena Castellacci”, che con i proventi della passata edizione sono riusciti a ristrutturare e mettere a norma le proprie strutture, investiranno i fondi di quest’anno rispettivamente per acquistare materiale per attività di laboratorio e portare avanti musicoterapia e acquaticità il primo, per un campus estivo in agriturismo e per garantire riabilitazione equestre e un educatore per autonomia personale il secondo, per la riabilitazione equestre e un progetto di acquaticità il terzo; L’“Associazione Famiglie di Handicappati”, infine, dopo aver dotato lo scorso anno le stanze dei suoi ricoverati di un impianto di condizionamento, potrà stavolta utilizzare il denaro messo a disposizione dalla manifestazione per acquistare le attrezzature necessarie per uno stabilimento balneare. Gli sponsor e i partner della Regata del Cuore: EURO Spin per la terza edizione consecutiva main sponsor dell’evento, Nyl Sailing, Terna Rete Elettrica Nazionale, Aprilia2, Leda Food Catering, Tirreno Immobiliare, Zep, Bénéteau, Marevivo, New Generation, Freschezze, Sailing Yachts, Il Granchio, Nissan Car City, Grand Hotel dei Cesari. Importante anche il contributo organizzativo e logistico della Marina Militare, della Capitaneria di Porto e del Comitato Circoli Velici Golfo di Anzio che, durante tutto l’anno, gestisce il fitto programma di regate di Anzio Vela (nel quale è anche inserita la Regata del Cuore): Circolo della Vela di Roma, Reale Circolo Canottieri Tevere Remo, Lega Navale Italiana Sezione di Anzio ed il Circolo della Vela Anzio Tirrena.
Share on :

0 commenti:

Posta un commento

 
© Copyright Agropontinonotizie.com 2011 - Some rights reserved | Powered by telegolfo.com.
Template Design by cb-informatica | Published by cb-informatica and cb-informatica